maggio 10, 2018

NUOVO GOVERNO M5S-LEGA

Una bomba ad orologeria! 

Tutti contenti per l’accordo di governo M5S-Lega:
  • contenti i neoeletti senatori e deputati che conservano la loro sedia che sembrava in pericolo per rischio elezioni;
  • contento Berlusconi che potrà restare in bilico tra accordare o meno la fiducia ai provvedimenti in divenire;
  • contento Renzi che potrà prendersi qualche soddisfazione nel disastro politico che deriverà dal cantiere M5S-Lega.
Scontenti saranno i cittadini italiani ad assistere allo scontro tra “sudisti” e “Nordisti”, tra reddito di cittadinanza e flat tax.
Alla fine il governo cadrà prima di portare l’Italia al default, grazie allo spread.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>